gattuso-europaleague-www.sscnapoli.it© SSC Napoli

Gattuso a Sky: “Sono arrabbiato, approccio gara sbagliato. Mi prendo le colpe, ma così non va”

Il tecnico del Napoli ha parlato nel post partita di Europa League

Gennaro Gattuso è apparso poco soddisfatto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria sofferta in casa del Rijeka. Si aspettava un approccio diverso dei suoi ragazzi. Ecco le sue dichiarazioni: “Non ci sono mai partite facili in Europa. Anche la Real Sociedad ha fatto gol al 93′ su questo campo, sapevamo a cosa andavamo incontro. Per questo mi sono arrabbiato; loro ci aspettavano, l’avevano preparata così e noi lo sapevamo. Nei primi 35 minuti abbiamo giocato malissimo, loro ripartivano quando volevano. Nel primo tempo mi sono arrabbiato davvero tanto, non possiamo sbagliare l’approccio in questo modo.

Non accetto certi errori di valutazione, non ce lo possiamo permettere. Approccio non ottimale? Dobbiamo ancora crescere, ma è un problema che dura dall’anno scorso. Sono anni che il Napoli ha alti e bassi e dobbiamo eliminare questo difetto della squadra. Nel secondo tempo eravamo completamente diversi; arrivavamo prima sulle seconde palle, non prendevamo ripartenze. Dobbiamo stare sempre sul pezzo. Oggi ci è andata bene, perchè siamo stati bravi a riprenderla, ma non era scontato rimettere in piedi la partita. Nell’intervallo mi sono fatto sentire? Sì, il problema è che un giorno mi ammalerò per questo motivo. Ci rimetto le penne se devo fare questo tutte le partite. Ma posso dire che adesso è colpa mia che non ho insegnato ai ragazzi l’approccio giusto.