gattuso-ritiro-www.sscnapoli.it (2)© SSC Napoli

Napoli, Gattuso vicino al rinnovo: passi in avanti nella trattativa

Gennaro Gattuso e il Napoli si avvicinano sulla via del rinnovo. Il tecnico calabrese aveva rifiutato la proprosta fatta in estate dal presidente Aurelio De Laurentiis. La motivazione risiede nell’inserimento della clausola che imponeva un costo molto alto nel caso il rapporto tra le parti si fosse interrotto in anticipo.

Ma adesso, come sottolinea anche “La Repubblica”, le cose sembrano essere cambiate. Infatti la dirigenza vuole puntare forte sul tecnico, capace di dare un’impronta e un’identità forte alla squadra. L’intesa parte da un ingaggio di 2 milioni di euro e una scadenza contrattuale fissata al 2023. Per quanto riguarda le clausole penali, potrebbero restare ma con importi decisamente inferiori rispetto a quelli previsti in estate.