gaetano-fontana

Fontana: “Contro l’AZ è mancato un pizzico di cattiveria e convinzione”

L’ex giocatore azzurro è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss

Gaetano Fontana, ex centrocampista del Napoli dal 2004 al 2006, è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale degli azzurri in merito alla sconfitta contro l’AZ Alkmaar: “Il Napoli affronterà squadre così chiuse come quella di ieri e credo che stia già lavorando per creare alternative tattiche. Comunque il Napoli contro l’AZ ha creato le occasioni per passare in vantaggio. È mancato un pizzico di cattiveria e convinzione in più. Da calciatore mi è capitato parecchie volte, alcune partite ero convinto di vincerle prima o poi e poi invece le ho perse. Sono arciconvinto che Gattuso possa porre rimedio a questa situazione. Poco filtro a centrocampo contro l’AZ? Il gol degli olandesi è avvenuto alla prima è unica azione del secondo tempo per la disattenzione della difesa non per un problema tattico. E’ stata una sconfitta inaspettata, ma mettiamo un punto e andiamo avanti, questo Napoli non mi sembra così negativo come lo stanno dipingendo adesso”.

Bakayoko? Il Napoli ha cercato fortemente un giocatore dalle sue caratteristiche. Mancava un giocatore di struttura a centrocampo, anche vista la partenza di Allan. Domenica derby Gattuso-Inzaghi? Sono due allenatori eccezionali, hanno quasi avuto lo stesso inizio di carriera con la grande chance al Milan. Hanno entrambi le qualità, si sono ritrovati entrambi in Serie A dopo qualche esperienza negativa”.