silvestri-verona© Hellas Verona

Hellas Verona- Genoa 0-0: poche emozioni al Bentegodi, pareggio giusto

Si chiude al Bentegodi di Verona il quarto turno del campionato di Serie A

Hellas Verona-Genoa, posticipo del lunedì sera, non regala particolari emozioni agli spettatori della gara. Ritmi bassi fin dall’avvio, con le due squadre che danno l’idea di non volersi fare troppo del male. Gli ospiti hanno gli uomini contati a causa dei contagi da Covid-19 e Maran schiera al centro dell’attacco il nuovo arrivato Shomurodov. Juric, invece, punta sui giovani Favilli e Colley, tenendo in panchina Di Carmine e Kalinic. Le occasioni degne di nota si possono contare sulle dita di una mano; solo i padroni di casa cercano di fare qualcosa di più nel corso dei 90′. Il pericolo più grande lo porta Faraoni a 10 minuti dalla fine, che con un colpo di testa impegna Perin. Al Bentegodi finisce 0-0, un pari che accontenta entrambi i club.

Juric