17102020-osimhen-maglia-esultanza--giorno-gol-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Osimhen, il primo gol non si scorda mai: è nata una nuova stella

Il nigeriano trova il primo sigillo in maglia azzurra in una prestazione egregia

Victor Osimhen è l’attaccante completo che serviva al Napoli, e contro l’Atalanta ha finalmente messo il suo sigillo: il nigeriano ha segnato il gol del momentaneo 4-0, entrando per la prima volta nel tabellino dei marcatori da quando indossa la maglia azzurra. Dopo due prestazioni importanti contro Parma e Genoa, Osimhen ha dato prova delle sue enormi qualità anche contro l’Atalanta, creando spazi pericolosi per i suoi compagni e fulminando i difensori nerazzurri in velocità: Victor è l’attaccante che serviva al Napoli per fare il salto di qualità, Napoli che in tre partite ha segnato ben 12 gol.

Dopo aver siglato il suo primo gol in azzurro, l’attaccante nigeriano ha voluto esprimere un messaggio per il suo paese, mostrando una maglietta bianca con su scritto “End police brutality in Nigeria”, sostenendo il il movimento EndSARS contro le brutalità della polizia militarizzata locale.