17102020-osimhen-dilorenzo-mertens-squadra-hysaj-napoliatalanta--maglia-esultanza--giorno-gol-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli-Atalanta 4-1: Lozano (2), Politano e Osimhen, che show! IL TABELLINO

Napoli-Atalanta 4-1: questa la risposta degli azzurri dopo lo 0-3 a tavolino inflitto dal Giudice Sportivo per la mancata disputa della gara con la Juve. In un San Paolo affollato da mille spettatori presenti tra le Tribune Posillipo e Nisida, la squadra di Gattuso demolisce quella di Gasperini incantando con un primo tempo spaziale. Nell’arco della prima frazione il Napoli va tre volte in gol tra il 23′ ed il 30′, due con Lozano (seconda doppietta consecutiva) ed una con Politano, ed una quarta volta con Osimhen, al 43′, alla sua prima esultanza personale in maglia azzurra. Esordio vincente per Bakayoko dal 1′. L’Atalanta (in gol con Lammers), vittoriosa nelle prime tre di campionato, travolta dall’impeto del Napoli, imbattuto sul campo.

IL TABELLINO:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabiàn Ruiz (83′ Demme), Bakayoko (74′ Lobotka); Politano (60′ Ghoulam), Mertens (74′ Malcuit), Lozano; Osimhen (83′ Petagna)
A disp: Meret, Contini, Mario Rui, Llorente, Maksimovic, Rrahmani All. Gattuso

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino (46′ Djimsiti), Romero; De Paoli, De Roon, Pasalic, Gosens (81′ Muriel); Gomez (55′ Lammers); Ilicic (63′ Malinovskyi), Zapata (46′ Mojica)
A disp: Radunovic, Rossi, Sutalo, Freuler, Hateboer, Miranchuk All. Gasperini

Arbitro: Di Bello di Brindisi (VAR Nasca, AVAR Preti)
Reti: 23′, 27′ Lozano (N), 30′ Politano (N), 43′ Osimhen (N), 69′ Lammers (A)
Ammoniti: Toloi, Gosens, Djimsiti (A), Lozano (N)
Note: mille spettatori presenti. Angoli: 6-2. Recupero: 1′ pt, 4′ st