vincenzodeluca-regionecampania

Coronavirus, interviene De Luca: scuole chiuse fino al 30 ottobre in Campania

I numeri dei contagi sono preoccupanti: gli studenti torneranno tra i banchi a novembre

Coronavirus, la situazione in Campania continua a complicarsi: il bollettino di oggi recita + 1.127 contagiati, tra i quali 72 sono asintomatici. Il Governatore Vincenzo De Luca ha così deciso di prendere delle precauzioni, soprattutto tra i giovani: le scuole e le università saranno chiuse fino al 30 ottobre. Ad annunciarlo è stato l’Assessore all’Istruzione Lucia Fortini: “Le lezioni saranno svolte attraverso la didattica a distanza. È una decisione dolorosa e ringrazio di cuore tutto il personale scolastico docente e non docente e i dirigenti scolastici che hanno fatto l’impossibile per far funzionare le nostre scuole lavorando senza risparmiarsi”.

Sono sospese le attività didattiche per le scuole primarie e secondarie e Università, fatta eccezione per il primo anno. Sono vietate ogni tipo di feste, sia al chiuso che all’aperto, con invitati estranei al nucleo familiare. Inoltre a tutti i ristoranti non sarà consentito l’asporto dopo le ore 21. Resta consentito il delivery senza limiti di orario.