ferrara-napoli-europaleague-sorteggi

Sorteggi Europa League: Napoli con Real Sociedad, AZ e Rijeka. Ok Roma, male il Milan

Sorteggi Europa League: l’urna di Nyon ha dato vita alla fase a gironi dell’edizione 2020-21. Un’edizione che, si spera, sia più “normale” di quanto non lo sia stata quella precedente, anche se il Covid c’è ancora. Napoli e Roma sono teste di serie e sono riuscite ad evitare i pericoli Leicester, Hoffenheim e Lille. Gli azzurri pescano gli spagnoli della Real Sociedad, gli olandesi dell’AZ Alkmaar e i croati del Rijeka. Squadre abbordabili, così come quelle della Roma. E’ andata male al Milan che ha pescato Celtic, Sparta Praga e Lille. Ovviamente non possono essere raggruppate squadre dello stesso Paese, da evitare incroci tra russe e ucraine, distribuzione dei club di uno stesso Paese nei gironi in base ai diritti televisivi.

PREMIATO LUKAKU, FERRARA TESTIMONIAL – Nel corso della cerimonia, la UEFA distribuisce i premi ai migliori calciatori, divisi per reparti, della scorsa edizione di Europa League. Romelu Lukaku dell’Inter è stato nominato miglior calciatore della scorsa edizione. Sarà Ciro Ferrara, ex Napoli, vincitore del trofeo del 1989, ad estrarre le palline: “Sono trascorsi 31 anni ma il ricordo è ancora molto vivo per me e per tutti i tifosi napoletani. Un gol speciale, perchè sono napoletano, e perchè servito al primo vero successo internazionale del club. Però la gente ricorda più l’assist di Maradona che il mio gol…”.

Questi i quattro gironi di Europa League

Gruppo A: ROMA (ITA), Young Boys (Svi), Cluj (Rom), CSKA Sofia (Bul)
Gruppo B: Arsenal (Ing), Rapid Vienna (Aut), Molde (Nor), Dundalk (Irl)
Gruppo C: Bayer Leverkusen (Ger), Slavia Praga (Cze), Hapoel Beer Sheva (Isr), Nizza (Fra)
Gruppo D: Benfica (Por), Standard Liegi (Bel), Rangers Glasgow (Sco), Lech Poznan (Pol)
Gruppo E: PSV Eindhoven (Ola), Paok Salonicco (Gre), Granada (Spa), Omonia Nicosia (Cip),
Gruppo F: NAPOLI (ITA), Real Sociedad (Spa), AZ Alkmaar (Ola), Rijeka (Cro)
Gruppo G: Sporting Braga (Por), Leicester (Ing), AEK Atene (Gre), Zorya Luhansk (Ucr)
Gruppo H: Celtic Glasgow (Sco), Sparta Praga (Cze), MILAN (ITA), Lille (Fra)
Gruppo I: Villarreal (Spa), Qarabag (Aze), Maccabi Tel Aviv (Isr), Sivasspor (Tur)
Gruppo J:
Tottenham (Ing), Ludogorets Razgrad (Bul), LASK Linz (Aut), Royal Antwerp (Bel)
Gruppo K:
CSKA Mosca (Rus), Dinamo Zagabria (Cro), Feyenoord (Ola), Wolfsberger (Aut)
Gruppo L:
Gent (Bel), Stella Rossa (Ser), Hoffenheim (Ger), Slovan Liberec (Cze)

Queste le quattro fasce di partenza:

Prima fascia: Arsenal (Ing), Tottenham (Ing), ROMA (ITA), NAPOLI (ITA), Benfica (Por), Bayer Leverkusen (Ger), Villarreal (Spa), CSKA Mosca (Rus)Sporting Braga (Por), Gent (Bel), PSV Eindhoven (Ola), Celtic Glasgow (Sco);

Seconda fascia: Dinamo Zagabria (Cro), Sparta Praga (Cze), Slavia Praga (Cze), Ludogorets Razgrad (Bul), Young Boys (Svi), Stella Rossa Belgrado (Ser), Rapid Vienna (Aut), Leicester (Ing), Paok Salonicco (Gre), Qarabag (Aze), Standard Liegi (Bel), Real Sociedad (Spa);

Terza fascia: Granada (Spa), MILAN (ITA), AZ Alkmaar (Ola), Feyenoord (Ola), AEK Atene (Gre), Maccabi Tel-Aviv (Isr), Rangers Glasgow (Sco), Molde (Nor), Hoffenheim (Ger), LASK Linz (Aut), Hapoel Beer-Sheva (Isr), Zorya Luhansk (Ucr);

Quarta fascia: Cluj (Rom), Lille (Fra), Nizza (Fra), Rijeka (Cro), Dundalk (Irl), Slovan Liberec (Cze), Royal Antwerp (Bel), Lech Poznań (Pol), Sivasspor (Tur), Wolfsberger (Aut), Omonia Nicosia (Cip), CSKA-Sofia (Bul)