10122019--milik-gol-esultanza-champions-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Milik, dopo il Tottenham altra offerta dalla Premier: Ancelotti ci prova

Il polacco difficilmente resterà in Serie A: il Napoli lavora sul prestito oneroso

Arkadiusz Milik potrebbe lasciare l’Italia: dopo la delusione per il mancato affondo della Juventus e la non gradita offerta della Roma, il polacco potrebbe sbarcare in Inghilterra. Il Napoli al momento sta lavorando al rinnovo del suo contratto per poi applicare l’opzione del prestito oneroso. Dopo l’interessamento del Tottenham, un’altra squadra inglese si è fatta sotto per l’attaccante del Napoli: si tratta dell’Everton di Carlo Ancelotti, allenatori che sulla panchina azzurra ha fatto rinascere Milik dopo due stagioni marchiate dagli infortuni al crociato.

L’offerta dei Toffees è arrivata nelle ultime ore, ma il problema principale resta l’ingaggio: il polacco ha rifiutato i 4,5 milioni all’anno offerti del Napoli, convinto di lasciare la squadra a fine stagione. Il suo entourage non è disposto ad accettare un’offerta inferiore a 5 milioni annui: bisogna capire se le squadre interessate siano disposte ad accontentare economicamente l’attaccante azzurro.

Leggi anche: Milik, continua il dialogo con il Tottenham: c’è fretta di chiudere