tv-telecamera-dirittitv-televisiviPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Diritti Tv, il TAR dà ragione ai tifosi: pubblicità ingannevole di SKY

Arriva un’importante pronuncia del TAR in tema di diritti Tv su Sky e Dazn. Il tribunale amministrativo ha confermato quanto stabilito già dal Garante e confermato la condanna dei due gruppi televisivi che avevano presentato ricorso. Il tutto deriva da un’erronea diffusione di informazioni relative ai pacchetti in vendita e all’utilizzo di pratiche aggressive per spingere i clienti ad acquistare i pacchetti calcio.

Il Tar del Lazio conferma le due violazioni del Codice del consumo da parte di Sky accertate e sanzionate dall’Autorità Garante. In particolare si sanziona: 1) il non avere fornito informazioni chiare e immediate sul contenuto del pacchetto calcio per la stagione 2018/19. L’errore riguarda la falsa convinzione instillata nei clienti di avere la piena visione delle partite con l’acquisto del pacchetto;

2) di realizzare una pratica aggressiva per l’indebito condizionamento dei clienti del pacchetto “Sky calcio”. Questi, messi di fronte ad un ridimensionamento del pacchetto, non hanno avuto la possibilità di decidere in libertà.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *