Berrettini

US Open, termina agli ottavi il cammino di Berrettini: cede in 4 set a Rublev

Il romano era l’ultimo tennista italiano ancora in tabellone

Si chiude agli ottavi di finale l’avventura di Matteo Berrettini agli US Open. L’anno scorso il tennista italiano fu eliminato in semifinale da Rafael Nadal, mentre quest’anno si è dovuto arrendere al russo Rublev. Dopo un ottimo inizio col primo set portato a casa 6-4, Berrettini ha avuto un netto calo fisico. Andrey Rublev ne ha subito approfittato ed è salito il suo livello di tennis, soprattutto al servizio. Di converso, la percentuale di prime palle in campo dell’italiano è calata drasticamente, consentendo facilmente al russo di strappargli il servizio. Alla fine Berrettini cede in 4 set, col punteggio di 6-4, 3-6, 3-6, 3-6. Ai quarti ci sarà un derby russo, con Rublev che se la vedrà con Medvedev.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *