ceferin-uefa© Uefa.com

Ceferin “ascolta” De Laurentiis: Supercoppa Europa aperta al pubblico

Il presidente dell’UEFA, Aleksander Ceferin, “risponde” al presidente De Laurentiis in merito alla presenza del pubblico negli stadi (il patron del Napoli è andato giù duro). Il Comitato Esecutivo Uefa ha deciso oggi di permettere che la Supercoppa 2020 del 24 settembre a Budapest venga disputata con un numero ridotto di spettatori – fino al 30% della capienza dello stadio – al fine di studiare con precisione l’impatto degli spettatori sul protocollo Uefa Return to Play.

E’ stato confermato che tutte le altre partite Uefa continueranno a essere giocate a porte chiuse fino a nuovo avviso, come inizialmente deciso dal Comitato Esecutivo Uefa il 9 luglio 2020. L’amministrazione Uefa continuerà a monitorare la situazione e informerà il Comitato Esecutivo Uefa se sarà necessario o raccomandato modificare qualcosa in relazione alla Supercoppa 2020 e/o alla decisione di giocare le partite Uefa a porte chiuse fino a nuovo avviso.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *