immobile1

Immobile vince la Scarpa d’Oro: Ronaldo non convocato da Sarri

L’ultimo italiano era stato Francesco Totti, 13 anni fa

Ciro Immobile esulta prima ancora di scendere in campo al San Paolo per l’ultimo turno di campionato contro il Napoli. L’attaccante della Lazio si è aggiudicato, infatti, la Scarpa d’Oro, ovvero il miglior marcatore tra i campionati europei. Il motivo? La mancata convocazione di Cristiano Ronaldo per Juventus-Roma e quindi l’impossibilità di raggiungere Immobile a quota 35 reti (sarebbe stato necessario un poker). Il portoghese chiude quindi a 31 gol, mentre il centravanti di Torre Annunziata andrà a caccia del record di Gonzalo Higuain stabilito nel 2016 proprio a Napoli (36).

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *