Lewis Hamilton

Hamilton a quota 90 pole. L’ultima in Ungheria. Ferrari dietro

Mercedes in prima fila, le due Racing Point “copia” in seconda. Poi Vettel e Leclerc

Lewis Hamilton ha centrato la pole numero 90 in carriera. L’ha centrata all’Hungaroring, nel terzo appuntamento di questo strano mondiale 2019-20. “Devo pizzicarmi per crederci, ancora non me ne rendo conto”. Lewis Hamilton, almeno a parole, riesce ancora a stupirsi. L’inglese ha centrato un traguardo eccezionale, probabilmente destinato a durare a lungo, merito suo e di una squadra, la Mercedes, che continua a mettergli a disposizione una grande macchina. “Questo risultato lo devo a un incredibile team di persone senza le quali non avrei avuto l’opportunità di fare tutto questo”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *