szoboszlai-salisburgo© The Sun

Calciomercato, obiettivi Napoli: Szoboszlai e il suo agente glissano sul futuro

Calciomercato: tra gli obiettivi del Napoli c’è anche Dominik Szoboszlai, mezzala del Salisburgo. Il giovane centrocampista, che piace anche a Milan e Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano sportivo ungherese Nemzeti Sport: “Leggo tanti articoli, ma ho voluto riposare questa settimana e non avere a che fare con le ipotesi sul mio futuro. Mi arrivano tante notizie ovviamente, alcuni dei miei conoscenti mi hanno chiamato per sapere se quelle voci sono vere, ma ho risposto loro di leggere l’articolo e poi lo scopriranno più avanti. Per ora non penso al futuro, dopo l’ultima partita del campionato austriaco sentivo il bisogno di riposare. Ho trascorso l’ultima settimana con i miei amici e la mia famiglia, ovviamente sono sceso un paio di volte sul campo di calcio, ma ho giocato anche molto a tennis. Il riposo è finito comunque, questa settimana mi sto già allenando seguendo il programma che mi ha dato il Salisburgo. Mi preparerò così fino domenica prossima, poi il 27 luglio tornerò a Salisburgo per iniziare la preparazione”.

Calciomercato, Szoboszlai sul suo futuro: “Non so dove giocherò, so solo che se lavoro come ho fatto finora non rimarrò deluso da nessuna parte”.

Anche Mátyás Esterházy, agente di Szoboslai, ha parlato al quotidiano ungherese: “La maggior parte dei tornei europei continua, il mercato si aprirà a settembre, quindi non c’è fretta. Sebbene sia nell’interesse di tutte le parti risolvere la questione il prima possibile, non vogliamo affrettare nulla, vogliamo prendere la decisione migliore. L’obiettivo è raggiungere il posto migliore per la sua carriera”. 

One Comment

  1. Szoboszlai è uno dei migliori prospetti in circolazione,. un giocatore di sicurissimo avvenire, oltre che giovanissimo e già Nazionale magiaro. Il nuovo Puskas, visto che è ungherese. E' una mezzala sinistra, terzo di sx in un centrocampo a tre è il suo ruolo ideale: può tranquillamente essere l'erede naturale di Marek Hamsik. Varrebbe la pena di fare un piccolo sacrificio per prenderlo, anche perché non ha un costo esorbitante per il suo valore. Per bruciare il Milan basterebbe pagare, senza discutere, la clausola di rescissione, che, se non erro è sui 25 milioni. Sarebbe l'alternativa ideale a Fabian Ruiz, magari alternandosi con lui. Don Aurelio, fai questo regalo ai rifosi del Napoli! Mentre Osimehn è un bluff sopravvalutato, che chiede 7 mln l'anno a 21 anni e nel Napoli sarebbe inutile: lasciamolo pure all'InIer e, con quei 60 mln per acquistarlo, riprendiamo invece Cavani a parametro zero e gli paghiamo l'ingaggio triennale!

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *