ilmionapoli-napoli-manchester-city-guardiola-silva-champions-league-ilmionapoli.it9

City, il Tas annulla la squalifica: Guardiola è in Champions

Multa da 30 a 10 milioni di euro

Il Manchester City può sorridere, e con lui Guardiola e tutti i suoi tifosi: la Champions League è salva. Lo spettro dell’esclusione per due stagioni dalle manifestazioni europee prospettato dalla decisione dell’Organo di Controllo Finanziario per Club (CFCB) dello scorso 14 febbraio a causa del mancato rispetto dei paletti del fair play finanziario è stato dissolto dalla decisione del Tribunale arbitrale internazionale dello sport (TAS) di Losanna, che dopo aver passato al vaglio il ricorso della società dello sceicco Mansur bin Zayd Al Nahyan ha deciso di annullare la squalifica per due stagioni e di ridurre di un terzo la multa, che dai 30 milioni di euro iniziali è scesa a 10 milioni, con la motivazione che “Il Manchester City non ha mascherato i suoi contratti di sponsorizzazione”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *