osimhen-lille© Official Twitter

Osimhen punta in alto: “Voglio diventare uno dei migliori”

Victor Osimhen commenta con gioia l’assegnazione del premio di miglior africano della Ligue 1: “Sono felice per questo premio, è un onore. Sono cresciuto in questo campionato, ho sognato di giocare in Francia per anni, sono felice di aver lasciato subito il segno” ha detto a RFI. “Vincere questo premio per un nigeriano come me è una soddisfazione, lo è anche per la mia famiglia. La mia vita non è stata mai troppo facile, ma le esperienze mi hanno formato e ora voglio continuare a dare il massimo”.

Drogba è stato il mio modello da bambino e lo è ancora. Ogni tanto riguardo le sue partite per imparare qualcosa da usare in campo. Galtier è stato fondamentale, mi ha aiutato molto dal mio arrivo a Lille” ha continuato. “Nigeria? Vorrei dare una mano alla mia nazionale a vincere qualcosa di importante, magari diventando il capocannoniere numero uno della squadra. Continuerò a lavorare per dare il massimo. C’è ancora molta strada da fare per essere tra i migliori. Questo premio mi aiuterà a continuare nel lavoro sodo per raggiungere ogni mio obiettivo”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *