attends the Gran Gala Del Calcio 2017 on November 27, 2017 in Milan, Italy.© Goal.com

Napoli Story, Amoruso: il giramondo della Serie A

Per la rubrica “Napoli Story” si torna negli anni 90. Oggi parleremo di un attaccante che ha vestito la maglia azzurra per una sola stagione, rimanendo però per sempre nell’immaginario collettivo della Serie A come colui che girava ogni anno una squadra diversa. Stiamo parlando ovviamente di Nicola Amoruso.

Nato a San Giovanni Rotondo, comincia fin da piccolo a dare i primi calci al pallone. Nel 1993 arriva il grande salto, esordendo con i blucerchiati in Inter-Sampdoria. In 4 stagioni cambia diverse volte squadra, finchè nel 2000 viene acquistato dal Napoli, che vuole rinforzare il suo attacco visto il ritorno dopo due anni di purgatorio nella massima serie.

Un’ottima media che però non evita la retrocessione

Amoruso non tradisce le aspettative: segna reti importanti ma la squadra gestita da Zeman non ingrana, tanto che alla sesta giornata il boemo viene esonerato. Gli succede Emiliano Mondonico: il tecnico riesce a trovare la quadra e tiene viva la salvezza anche grazie ai gol dell’attaccante pugliese.

Purtroppo la stagione non va come dovrebbe e all’ultima giornata, in un rocambolesco finale di campionato, gli azzurri retrocedono. Amoruso saluta tutti, dopo aver segnato 10 gol in 30 partite, con una impressionante media di 1 rete ogni tre gare.

Il post Napoli e il ruolo da dirigente

Negli anni seguenti Amoruso continua a macinare esperienze con diverse squadre. Detiene come record quello di essere uno dei quattro calciatori con oltre 100 reti a non aver mai giocato in Nazionale. Inoltre ha segnato in Serie A a ben 12 squadre, record imbattuto nella massima serie.

Dopo aver lasciato il calcio giocato si è occupato dei settori giovanili della Reggina. Successivamente ha svolto un corso di direttore sportivo, per poi essere ingaggiato come ds dal Palermo, carica che ha lasciato nel 2013 per motivi personali.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *