29022020-insigne-politano-belotti-punizione-arbitro-mariani-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Un Napoli “crepuscolare”: 7 partite su 9 le disputerà alle 19:30

Gli azzurri mai in campo alle 17:15, né in casa (prevedibile) né in trasferta

Sarà un Napoli romantico, “crepuscolare”, quello che tornerà in campo per questo finale di stagione dopo i tre mesi di interruzione causa covid-19. Sette volte su nove, infatti, la squadra di Rino Gattuso si ritroverà a giocare alle 19:30. Si tratta di uno dei tre slot individuati dalla Lega Serie A per articolare le 124 gare che restano ancora da disputare: il primo è alle 17:15 (ma si disputeranno soltanto una decina di gare), il secondo (appunto) alle 19:30 e il terzo alle 21:45. Il Napoli sarà sempre in campo alle 19:30, tranne le domeniche del 5 e del 12 luglio in occasione dei due big-match contro Roma e Milan, entrambi al San Paolo, alle 21:45 (esclusa la Coppa Italia). Azzurri mai in campo nel pomeriggio, né in casa (non è previsto al sud Italia) né in trasferta. Insomma, si giocherà sempre al tramonto.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *