zaytsev-pallavolo-volley-italia

Coronavirus, anche la pallavolo si ferma. Scudetti non assegnati

Drastica decisione anche nel mondo del volley

Il coronavirus ha costretto la Fipav, Federazione Italiana Pallavolo, a chiudere in anticipo i campionati. Si concludono tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria senza l’assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni di tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. Questa la decisione presa dal Consiglio Federale svoltosi oggi. Nella valutazione complessiva, ha pesato la mancanza di date certe circa la possibilità di riprendere l’attività sportiva in sicurezza.

Decisioni che non riguardano solo i campionati senior ma anche il mondo del giovanile. La Fipav ha stabilito che, per permettere agli atleti potenzialmente coinvolti quest’anno di proseguire l’attività giovanile, la prossima stagione si svolgerà con categorie di annate dispari: Under 13, Under 15, Under 17, Under 19 Maschili e Femminili.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *