Coronavirus, calano per la prima volta i numeri della terapia intensiva

La Protezione Civile rende noto il bollettino relativo all’emergenza coronavirus. In totale si registrano 88,774 positivi, con un incremento di 2,886 unità rispetto a ieri. Di questi il 63% si trova in isolamento domiciliare con sintomi lievi o asintomaticità, per un totale di 55,270. Ricoverati a quota 29,010, con una riduzione dei soggetti attualmente in terapia intensiva, scesi a 3,994. Infine salgono a quasi 21mila i soggetti guariti, mentre i morti registrati oggi sono 681, totalizzando 15,362 decessi.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *