Balasco_ SSCNAPOLI_BARCELLONA0211

Barcellona, i calciatori dicono ‘no’ al taglio degli stipendi: i dettagli

Barcellona, niente taglio agli stipendi: i calciatori avrebbero rifiutato

I giocatori del Barcellona hanno detto no, per il momento, alla riduzione dell’ingaggio. E’ una proposta arrivata dalla società per il periodo che vede il calcio fermo e bloccato dal Coronavirus. Josep Maria Bartomeu ha convocato un consiglio di amministrazione per ieri a mezzogiorno, che è stato ritardato fino ad oggi. Quindi il patron dei catalani ha cercato di guadagnare tempo per convincere i giocatori ad accettare una proposta che vede il taglio dello stipendio per i calciatori. Quest’ultimi, stando a quanto rivelano i colleghi spagnoli di AS avrebbero già lasciato intendere il proprio dissenso sulla questione. I tesserati non sarebbero d’accordo al taglio dell’ingaggio.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *