DELUCA

Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca. Divieti prorogati fino al 14 aprile

Era nell’aria la decisione da parta del Governatore della regione Campania

L’emergenza Coronavirus costringerà i cittadini della Campania a fare un ulteriore sacrificio. E’ di pochi minuti fa, infatti, la notizia che vede prorogate le misure di contenimento adottate fino ad ora. La data conclusiva prevista a livello nazionale era il 3 aprile, mentre adesso con un’ordinanza della regione Campania è stata prorogata sul territorio fino al 14 aprile. Non è da escludere che la stessa proroga verrà effettuata anche dalle altre regioni, in particolare quelle del Nord Italia. Di seguito i contenuti essenziali dell’ordinanza del presidente Vincenzo De Luca.

Sono ammessi esclusivamente spostamenti temporanei e individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, ovvero per situazioni di necessità o motivi di salute. È consentita la presenza di un accompagnatore nel caso di spostamento per motivi di salute, se lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità. Non è consentita l’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Per i trasgressori c’è l’obbligo di segnalazione al Dipartimento di prevenzione dell’Asl e la misura dell’isolamento fiduciario nella propria abitazione per per 14 giorni. Inoltre, in caso di inottemperanza, vi è l’obbligo di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

Fonte: Il Mattino

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *