champions-league-logo-2019-il-mio-napoli-ssc-napoli-2

Coppe Europee, per salvare la stagione si pensa ad un nuovo format

Dopo aver dato preferenza al campionato, la Uefa pensa ad una soluzione per preservare le Coppe Europee. Nel dettaglio bisogna ancora concludere il giro degli ottavi di Champions e i quarti di Europa League con un calendario che diventa sempre più fitto ogni giorno che passa.

Secondo “Il Corriere dello Sport” ora si studia come e quando concludere le due manifestazioni europee per club più prestigiose. In tal senso ci sono passi in avanti dopo la riunione di ieri tra Uefa, Eca (associazione dei club europei) e European Leagues, che rappresenta le leghe nazionali.

C’è pero una linea temporale oltre la quale non andare: metà luglio. A quel punto l’ambizione è quella di riprendere Champions ed Europa League strutturandole come dei piccoli Europei: una formula spint che ne consenta la chiusura in sole due settimane.

A quel punto la stagione 2019/20 si concluderebbe ufficialmente ad agosto, le vacanze dei giocatori sarebbero salve – magari sacrificando qualche torneo amichevole estivo – anche se la ripartenza per il 2020/21 non potrebbe andare troppo in là visto che nell’estate del 2021 è previsto il nuovo Europeo.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *