mclaren

Formula 1, Carey: “Mondiale con 15-18 gare”

Il capo della Formula 1 Chase Carey ha parlato in un comunicato ufficiale della difficile stagione automobilistica, che ha visto già il rinvio o la cancellazione di molti Gran Premi. Ma assicura: “Quando la situazione migliorerà, saremo pronti a correre”.

Il numero 1 del Circus assicura: “La scorsa settimana, la Formula 1, i dieci team di F.1 e la FIA si sono riuniti e hanno intrapreso un’azione rapida e decisiva alla pandemia di covid-19. Nessuno può essere certo di quando la situazione migliorerà: quando accadrà, saremo pronti per tornare a correre. Riconosciamo che esiste la possibilità di ulteriori rinvi con un calendario rivisto che comprenda tra le 15 e le 18 gare”.

E prosegue: “Come annunciato, anticiperemo la pausa estiva a marzo/aprile per gareggiare durante il normale periodo di stop e prevediamo che la stagione finirà dopo il 29 novembre. In accordo con la FIA, con la quale abbiamo congelato i regolamenti tecnici previsti per il 2021, vorremmo gareggiare durante l’estate per recuperare gli eventi che finora sono andati persi”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *