tennis-internazionali-roma

Tennis, Binaghi: “Siamo disposti a riprogrammare gli Internazionali d’Italia”

Il presidente delle Federtennis si è espresso ai microfoni di Sky Sport 24

Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis, ha voluto chiarire la sua posizione circa gli Internazionali di Roma, annullati a causa dell’emergenza sanitaria coronavirus: “L’intenzione è quella di riprogrammare il torneo quest’anno, andrebbe benissimo anche uno dei tornei preparatori del Roland Garros. Ovviamente vorremmo che venissero svolti a Roma, ma siamo disposti a organizzarli in qualunque sede e su qualunque superficie”. Ricordiamo che i tornei tennistici sono tutti sospesi fino al 7 giugno, con la speranza che per quella data il mondo si sarà ripreso da questa pandemia. I Masters di Madrid sono stati ufficialmente cancellati, mentre il Roland Garros è slittato a fine settembre.

In Italia si gioca d’anticipo: Il Consiglio Federale si è riunito in teleconferenza, e si è deciso di stanziare circa 3 milioni di euro a favore di Circoli e di giovani, categorie maggiormente colpite da questa emergenza. L’obiettivo principale del Consiglio è quello di “riportare gli italiani aui campi da tennis non appena sarà permesso loro di farlo, così da riattivare il sistema il prima possibile”.

Fonte: Sky Sport 24

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *