ilmionapoli-il-mio-napoli-logo-serie-a-2019

Coronavirus, nuovo caso in Serie A: positivo Zaccagni del Verona

Continua l’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, con tanti protagonisti nel mondo del calcio coinvolti

Il coronavirus continua a tenere bloccata l’Italia in uno stato di quarantena. Le limitazioni ai movimenti e anche alle manifestazioni sportive verranno meno dal 3 aprile in poi, ma è presumibile che il Governo proroghi le misure adottate. Nel frattempo in Serie A continuano a registrarsi casi di positività al virus tra i calciatori. Oltre a Matuidi della Juventus, anche Zaccagni del Verona è il primo caso di contagio nella squadra veneta. Di seguito il comunicato ufficiale del club:

“L’Hellas Verona FC comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto ad esami medici che hanno evidenziato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, così come tutta la squadra, prolungherà il già attivato isolamento volontario domiciliare sino al prossimo 25 marzo, continuando ad essere monitorato. Zaccagni sta bene: nei giorni scorsi ha avuto solo qualche linea di febbre”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *