DENICOLANAPOLI1-DOTTORE

De Nicola: “Ghoulam? Finchè c’ero io si è sempre allenato”

L’ex medico sociale del Napoli è intervenuto ai microfoni de “Il Riformista”

Alfonso De Nicola, ex medico sociale del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de “Il Riformista” sulle condizioni di salute dei calciatori azzurri:

Koulibaly? Non conosco l’entità dell’infortunio quindi non posso formulare ipotesi. Ciò che posso affermare è che il ragazzo si fida molto dello staff medico.IN generale, sugli infortuni credo ci sia anche la mano della gestione tecnica e sportiva, non solo medica”.

Ghoulam? Finchè c’ero io si è sempre allenato e si è sempre reso disponibile, giocava. Dicono che non sia più quello di prima ma non mi sembra che sia cambiato”. Meret? Se si tratta di una contusione può anche riprendere subito”.

“Per quanto riguarda i miei studi, siamo riusciti a dimostrare che alcuni geni sono responsabili di alcune patologie. E così si cerca di prevenire determinate lesioni ai muscoli o ai tendini…Come fare prevenzione? Con il lavoro personalizzato. Con Ancelotti non è stato proprio semplicissimo, era abituato a ottenere risultati in un altro modo e non seguiva sempre le mie indicazioni. Non so fino a che punto comunicasse le cose giuste ai suoi collaboratori. Con Mazzarri, Benitez e Sarri, invece, ci sentivamo sempre al telefono, anche la sera”

Il mio addio? Non so da cosa possa essere dipeso. Non ho mai chiesto chiarimenti, e mai loro me ne hanno dati. Non credo ci sia stata una motivazione particolare. Anch’io ho fatto degli errori, ma non sono mai risultati gravi”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *