tifosi-brescia-rigamonti-stadio

Brescia, la Curva Nord si scusa per i cori sul Coronavirus

Ieri nel corso della sfida tra Brescia e Napoli, i supporters casalinghi hanno intonato cori contro i napoletani

La Curva Nord del Brescia ha diramato un comunicato con il quale intende scusarsi per i cori intonati nel corso della sfida di ieri. “Il nostro voleva solo essere uno sfottò goliardico con cori che ci sono da 50 anni a questa parte e che non hanno mai fatto del male a nessuno… Ci rendiamo conto però di avere sbagliato dato che il nostro Paese sta affrontando il possibile sviluppo di questo male e chiediamo scusa alle famiglie italiane coinvolte”. Decisione presa alla luce dei nuovi casi accertati nel Nord Italia e che ha spinto i tifosi a fare un passo indietro.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *