commisso1-fiorentina

Commisso: “Non torno indietro: Fiorentina e Firenze meritano rispetto”

Rocco Commisso non fa nessuna marcia indietro dopo le dichiarazioni post Juventus-Fiorentina. “Nedved? Contro la Juventus abbiamo fatto una bella partita e lui non ha avuto il coraggio di darmi la mano nel post gara. E che siamo noi, niente?”, le nuove dichiarazioni del presidente viola, ospite in mattinata di un istituto scolastico a Bagno a Ripoli. Commisso torna sulle decisioni arbitrali del match dello Stadium: “Domenica scorsa sono entrato negli spogliatoi e c’erano giocatori che piangevano di rabbia per quello che ci hanno fatto. Sono contento di quel che ho detto e fatto nel dopo partita contro la Juve e, se arriverà, pagherò la multa“. 

La Fiorentina e Firenze devono essere rispettate, io sono qui per questo”

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *