dezerbi10-sassuolo© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Sassuolo-Roma 4-2: Caputo, Djuricic e Boga esaltano De Zerbi. Il Napoli può accorciare

Sassuolo-Roma 4-2: grandioso show della squadra di De Zerbi contro quella più blasonata allenata da Fonseca. Al Mapei Stadium la Roma viene travolta per 4-2 da un super Sassuolo che riscatta, con lo stesso punteggio, il ko dell’andata. Il 2020 dei giallorossi prosegue, dunque, nel peggiore dei modi, alla terza sconfitta nel nuovo anno solare (la quarta compresa quella dello Stadium in Coppa Italia). Trova il primo gol in questo decennio, invece, Caputo, autentico protagonista del match con una splendida doppietta tra il minuto 7 e il minuto 16 che indirizza l’incontro e gli permette di arrivare in doppia cifra nella classifica marcatori. L’attaccante di De Zerbi è il finalizzatore di una squadra che azzecca tutte le geometrie e, con un gioco veloce e spettacolare, comanda la prima mezz’ora in cui arriva anche il 3-0 di Djuricic.

L’orgoglio della Roma viene fuori nel secondo tempo dove, Dzeko prima e Veretout poi, riaccendono le speranze, ma immediato arriva il poker di Boga che fissa il risultato finale e mette a serio rischio il 4° posto dei giallorossi. Per De Zerbi terzo risultato utile di fila e traguardo salvezza più che mai a portata di mano. Per la Roma da annotare la doppia ammonizione rimediata da Lorenzo Pellegrini che ha certamente condizionato il tentativo di rimonta.

Il Napoli, battendo la Sampdoria, può accorcia a -9 sulla Roma

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *