RANIERI1

Ranieri: “Napoli avversario gagliardo, ma non sarà facile per loro”

Il tecnico della Sampdoria ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida di lunedì sera

Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Mi aspetto un avversario gagliardo, determinato, che ha trovato nuova linfa nell’ultimo periodo. Mi aspetto una battaglia: loro vorranno venire qui a prendersi i tre punti ma noi siamo pronti ad affrontarli. Non sarà facile nemmeno per loro questa partita”.

Importanti innesti sul mercato per i blucerchiati, nella speranza di raggiungere al più presto la salvezza

Ranieri descrive anche i nuovi acquisti del mercato di gennaio: “La Gumina è un giocatore che a noi mancava, abile nel contropiede. È un giocatore che la Samp seguiva anni fa, poi è andato a Empoli dove non è riuscito ad esplodere ma spero possa riprendere quel discorso che aveva aperto a Palermo. Yoshida invece è il capitano della nazionale giapponese, in passato ho già allenato Nagatomo all’Inter e Okazaki al Leicester: i giapponesi sono grandi professionisti. Mi è dispiaciuto perdere Regini, ragazzo esemplare che ha risposto presente quando l’ho chiamato in causa, stessa cosa posso dire di Caprari, che aveva bisogno di trovare nuovi stimoli. Quagliarella? Fabio è un giocatore che fa la differenza, di questo ne sono convinto e in questo girone di ritorno sarà lui a farci diversi regali.

I tifosi sono fantastici, domenica scorsa mi hanno emozionato. Sanno che in questo momento abbiamo bisogno di loro e devono starci vicino, noi su ogni pallone daremo l’anima ma loro devono aiutarci quando sbaglieremo qualcosa”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *