02022019-quagliarella1-napolisamp-www.ilmionapoli.it© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Quagliarella: “La mia scelta è sempre stata la Samp”

L’attaccante nato a Castellammare di Stabia si racconta ai microfoni di Sky

Fabio Quagliarella compie oggi 37 anni, e proprio nelle ultime ore ha riportato un’intervista ai microfoni Sky in cui afferma di aver ricevuto varie proposte quest’estate, ma ha scelto di restare alla Sampdoria:” : “La mia scelta è sempre stata la Samp, anche se in estate qualche squadra si era mossa. Ma volevo capire anche la società cosa voleva fare, visto che andavo per i 37 anni. Sono felicissimo di essere qui e in questi ultimi quattro anni e mezzo sto cercando di ricambiare l’affetto che mi hanno dimostrato con i gol. Speriamo di raggiungere presto il nostro obiettivo stagionale. Nel nostro ambiente c’è bisogno di qualche giocatore esperto che affianchi i giovani”. L’attaccante da 159 gol in Serie A ha militato in diverse squadre nel nostro campionato, tra le quali c’è anche il Napoli (stagione 2009/2010).

Ormai tutti conosciamo i motivi per cui Quagliarella lasciò i partenopei per trasferirsi alla Juventus: lo stabiese fu vittima di stalking e accusato di pedofilia dallo stesso poliziotto che avrebbe dovuto difenderlo. Per anni il calciatore è stato definito un traditore dai tifosi napoletani per il suo passaggio ai bianconeri, ma saputa la verità (dopo 10 anni) il popolo partenopeo lo ha accolto a braccia aperte, tornando a considerarlo un “figlio di Napoli”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *