FORMISANO10© Cityspot

Napoli, Formisano: “Premiamo i fidelizzati: venduti tre match a 26,66 euro per le Curve”

SSC Napoli, le parole di Alessandro Formisano a Radio Kiss Kiss

E’ intervenuto Alessandro Formisano, Head of Operations della SSC Napoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Le sue parole fanno chiarezza maggiore dopo le critiche sul web per i costi dei biglietti di Napoli-Barcellona: “Sulla scelta dei prezzi va fatta una premessa, che va nello scenario delle singole gare. Se si guardano solo quelle e nella loro singolarità, si rischia di esprimere dei giudizi falsati e questo va evitato. Qualcuno dice correttamente che abbiamo avuto prezzi identici contro il Real Madrid, c’era una sola differenza e questo è vero. Quando affrontammo il club spagnolo potemmo applicare un ‘premio’ a chi li acquistava prima, anticipando la vendita con un risparmio. Quest’anno invece non era possibile. Dal 6 al 26 gennaio abbiamo giocato in casa 5 volte con Inter, Fiorentina, Perugia, Lazio e Juventus. Vendere già 5 gare in 20 giorni è mortificante, difficile da gestire e soprattutto l’offerta che fai alla clientela, viene costretta. Il club comunque fa una politica di prezzi contenuti, abbiamo fatto un’unica fase di vendita. Gli abbonati sono clienti fidelizzati e hanno la possibilità di anticiparsi sugli altri. Tengo a sottolineare è che probabilmente alcuni giornali o gli operatori di media non hanno colto, il tema è oggettivo e non soggettivo.

Il Napoli ha sempre fatto questa politica: noi oggi pubblicheremo, non appena avremo certezza che la gara si giocherà in una data piuttosto che un’altra, i prezzi contro l’Inter di semifinale di Coppa Italia. Per tutti gli abbonati sono gli stessi prezzi applicati per Napoli-Lazio. Queste sono cose sotto gli occhi di tutti. Un tifoso fidelizzato avrà la possibilità di vedere tre match a 80 euro in Curva, contro Lazio, Barcellona e Inter. Perché non c’è la promozione agli abbonati in Champions? Oggi non credo che un abbonato allo stadio rinunci a vedere la semifinale di Coppa Italia, da abbonato prendi i tre match appena citati a 26.6 euro. Questa è la promozione. La società preferisce premiare chi allo stadio c’è sempre. Con la Lazio inoltre abbiamo dato anche la possibilità a chi non è abbonato, di prendere i biglietti in promozione con la Juventus. Il Napoli segue la logica della promozione per la Coppa Italia, ci sono stati pregiudizi attraverso le critiche che abbiamo letto nella giornata di ieri. Ieri sera al termine della gara con l’Inter ho sentito il presidente. Lui vuole premiare gli abbonati, come vi ho già detto”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *