Napoli-Juve 2-1: Zielinski, Insigne e il San Paolo annientano il Sarrismo (VIDEO)

Napoli-Juve 2-1: una vittoria contro Sarri e il Sarrismo. Il massimo per una città ed una tifoseria molto arrabbiate con il suo ex allenatore e che, negli ultimi mesi, ha vissuto crisi e delusioni. Il Napoli non vinceva da sei partite casalinghe consecutive in Serie A (l’ultima il 19 ottobre 2019, 2-0 al Verona) e aveva perso tutte le ultime quattro concedendo sempre almeno due gol (1-2 contro Bologna e Parma, 1-3 contro l’Inter e 0-2 contro la Fiorentina). Una ottima prestazione anche dal punto di vista difensivo, con la Juve che, per la prima volta in questo campionato, non ha effettuato nemmeno un tiro nello specchio nel primo tempo. Tutte le statistiche del match premiano la squadra di Gattuso: 51% di possesso palla, 15-8 i tiri nello specchio della porta, 523 passaggi a 494.

Questi gli highlights di Napoli-Juve:

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *