Ferrari-SF90

F1, ecco come sarà la nuova Ferrari del campionato 2020

Campionato di F1 al via. L’11 febbraio al Teatro Valli di Reggio Emilia, verrà svelata la nuova Ferrari che punterà a spezzare il dominio Mercedes e ad ostacolare il record i 7 Mondiali di Lewis Hamilton. La Gazzetta dello Sport ha svelato alcune anticipazioni sulle caratteristiche della nuova monoposto, dopo aver superato la scorsa settimana i crash test obbligatori presso il centro CSI di Bollate. Le linee generali erano state svelate già a dicembre e sono basate essenzialmente su un tangibile incremento del carico aerodinamico generato dal corpo vettura rispetto alla SF90.

Nuova Ferrari per il 2020: migliorate sospensioni e power unit

L’obiettivo principale è volto alla ricerca di una maggiore deportanza della monoposto: per arrivarci sono state riprogettate le sospensioni, per ottenere più aderenza soprattutto in curva, ma anche tanta reattività nei cambi di direzione stretti. Anche la power unit sarà rivista seguendo la razionalizzazione ottimale della collocazione delle componenti interne per ridurre ulteriormente gli ingombri e favorire affidabilità e aerodinamica. In particolare, il radiatore per il raffreddamento dell’ERS sarebbe dunque posto sopra all’airbox come fanno Mercedes e Red Bull.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *