bundesliga-ilmionapoli

Bayern Monaco, torna come dirigente una vecchia gloria

Oliver Kahn ritorna al Bayern Monaco. Il club tedesco ha ufficializzato l’ingresso nella dirigenza di una vera leggenda di questa società. Kahn farà parte del CdA del Bayern Monaco, per due anni seguirà Rummenigge per poi sostituirlo nel ruolo di CEO a partire dal primo gennaio del 2022. “Sono passati 11 anni e mezzo da quando Oliver Kahn si è ritirato dal gioco del calcio, ma l’ex portiere è tornato al Bayern. Il vecchio capitano si è unito al consiglio di amministrazione del FC Bayern Monaco il 1 ° gennaio ed è stato presentato all’Allianz Arena in una conferenza stampa. Il piano prevede che il 50enne lavorerà al fianco del CEO Karl-Heinz Rummenigge nei prossimi due anni. Una volta scaduto il contratto di Rummenigge il 31 dicembre 2021, il tre volte miglior portiere del mondo assumerà quindi la carica di CEO”, il comunicato del club tedesco.

Fonte: Sky Sport

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *