Il Senegal di capitan Koulibaly batte Eswatini 1-4: tripletta di Diedhiou in 9′

Il Senegal di Kalidou Koulibaly ha vinto 1-4 in trasferta contro Eswatini (ex Swaziland) nella gara valida per le qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa. Al Traid Fair Ground di Manzini succede tutto nella ripresa dopo il rigore sbagliato al 10′ da Diedhiou. Proprio quest’ultimo si fa perdonare realizzando una tripletta in meno di 10′, tra il 59′ ed il 68′. Poi al 70′ accorcia le distanze Mamba (il quale verrà poi espulso) prima del gol di Ndiaye che al 77′ chiude definitivamente i conti. Koulibaly ha disputato tutto il match con la fascia di capitano al braccio.

Questa la partita trasmessa su YouTube:

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *