29092019-mertens3-giorno-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Mertens e Callejon, adesso l’addio sembra ancora più scontato: la Cina è alle porte

Sono giorni caotici all’intero del Napoli. Non trova sbocchi la situazione complessa legata ai fatti del postpartita di Napoli-Salisburgo. La squadra ieri si è allenata a porte aperte nello stadio San Paolo in un cima tutt’altro che di festa, com’era auspicabile fino ad una settimana fa. Tra i protagonisti dei fischi e delle critiche, ci sono finiti anche i senatori. Tra gli altri, Callejon e Mertens, pure in scadenza di contratto. A questo punto, con lo screzio ulteriore creato con la società, sarà difficile ipotizzare un rinnovo. Rinviati i contatti con i loro agenti per risolvere le questioni legate al contratto. Come rivela Il Mattino, non può essere escluso un possibile addio già nei mesi di gennaio o febbraio, come accadde per l’ex capitano, Marek Hamsik. Il futuro dei due calciatori sembra essere lontano dai colori azzurri.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *