05112019-lozano-merten-insigne-gol-esultanza-champions-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli-Salisburgo 1-1: Lozano evita la beffa. Colpiti altri due legni. IL TABELLINO

Napoli-Salisburgo 1-1: rimandata la qualificazione agli ottavi di finale. Prosegue anche in Champions il digiuno di vittorie degli azzurri che pareggiano contro il Salisburgo mantenendo, tuttavia, un distacco di quattro punti proprio sugli austriaci. Una staffilata di Lozano, a fine primo tempo, rimedia al rigore trasformato da Haland dopo 11′ per fallo causato da Koulibaly. Gli azzurri creano tanto, sprecano altrettanto e non riescono a scacciar via la malasorte, visto che arrivano altri due legni (palo di Callejon e traversa di Insigne col pallone che carambola sulla schiena del portiere). Liverpool avanti di un punto nel girone.

IL TABELLINO:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (46′ Luperto); Callejon, Fabiàn Ruiz, Zielinski, Insigne; Mertens (73′ Milik), Lozano (86′ Llorente)
A disp: Ospina, Manolas, Hysaj, Elmas All. Ancelotti

SALISBURGO (3-5-2): Coronel; Pongracic (46′ Mwepu), Onguené, Wober; Kristensen, Minamino (61′ Ashimeru), Junuzovic, Szoboszlai, Ulmer; Haland (74′ Daka), Hwang
A disp: Kohn, Vallci, Koita, Andrè Ramalho All. Marsch

Arbitro: Marciniak (Polonia). VAR: Gil (Pol). AVAR: Borkowski (Pol)
Reti: 11′ rig. Haland (S), 44′ Lozano (N)
Ammoniti: Zielinski (N), Onguené, Pongracic (S)
Note: 35mila spettatori circa di cui 2mila ospiti. Ammonito Marsch (S). Angoli: 7-8. Recupero: 3′ pt, 3′ st

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *