PIOLI-FIORENTINA© Novantesimo

Pioli: “Rispetto i tifosi e accolgo le critiche, sono uno stimolo in più”

Dopo l’esonero di Marco Giampaolo, il Milan ha affidato la squadra a Stefano Pioli. Due anni di contratto per l’ex mister di Inter e Fiorentina. Il neo tecnico rossonero ha rilasciato le seguenti parole nella conferenza di presentazione alla stampa: “Come pensi di lavorare in questo periodo? Ho rispetto per i tifosi e loro hanno diritto di critica, ma per me è uno stimolo ulteriore. Ci sarà da lavorare sia sulla testa dei giocatori che sulla disposizione in campo, saranno dieci giorni importanti e cercherò di sfruttare qualsiasi istante.

Si può salvare qualcosa dal lavoro di Giampaolo? E’ un bravo allenatore ma ha idee diverse. Partiamo da un buon livello, so di un gruppo professionale, ragazzi di valore non solo dal livello tecnico ma anche morale. Vorrei fare giocare la squadra un calcio che loro sentono positivo, che loro interpretano in modo positivo. Devo solo dare a loro tutto il coraggio possibile.

Critiche sui social? Non ho social e non ci sono, se trovate qualche profilo non è mio. Preferisco le persone che ti criticano guadando negli occhi”

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *