Condo

Genk-Napoli, Condò: “E’ mancato il killer-instinct. Milik strano”

Il commento del giornalista della Gazzetta negli studi di Sky Sport

Genk-Napoli: pareggio senza gol per gli azzurri in Belgio. Paolo Condò, giornalista di Sky Sport, la commenta così: “Al Napoli è mancato il killer-instict, perchè ha avuto palle-gol macroscopiche. Ne ha sbagliatre tre con Milik ed una con Callejon. Tutto sommato poteva andare peggio, come col Cagliari, subendo la beffa alla fine. Perchè lo scivolone di Allan ad 1′ dalla fine aveva messo Hagi davanti alla porta. Per fortuna ha sbagliato. Milik impreciso? Il fatto di non avere più il posto fisso in squadra probabilmente gli ha tolto certezze. Ha sbagliato due occasioni di quelle che sono più facili da segnare che da sbagliare. E’ saltato male, colpendo male il pallone: due azioni molto strane”.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *