TAMBERI© OA Sport

Mondiali di atletica: Tamberi in finale nell’alto. Davide Re vola in semifinale nei 400

Giornata intensa nella rassegna iridata in Qatar, azzurri ancora fermi ad una medaglia

Ai mondiali di atletica l’Italia mette in campo due delle sue carte migliori, anche se nei 400 già raggiungere la finale sarebbe un’impresa. Davide Re corre in maniera sontuosa in batteria, vince davanti all’americano Kerley facendo segnare 45.08, ottimo crono che dimostra una buona condizione dell’azzurro. Le semifinali in programma domani alle 19.35 italiane.

Tamberi entra nella finale del salto in alto con il brivido, superata all’ultimo tentativo la misura 2.29. “Gimbo”apre senza difficoltà a 2,17, e prosegue privo di tentennamenti cinque centimetri più su. A 2,26, arriva il primo fallo, seguito dal salto da bandiera bianca. A 2,29, il momento della verità: il marchigiano sbaglia due volte, ed è sulla strada dell’eliminazione, prima della reazione del campione che lo proietta nella finale mondiale. Sono in tanti a non farcela: tra i più celebri, Bondarenko, Przyblko, Ghazal, Thomas, Tobe. Ma ci sono nomi di rilievo anche tra coloro che in finale ci vanno: Barshim, Ivanyuk, Starc, Nedasekau.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *