CEFERIN-UEFA© Sports Illustrated

UEFA, ecco la terza coppa: nasce l’Europa Conference League. Ecco il format

Ecco la terza coppa UEFA. Nel meeting di Lubiana ne è stato ufficializzato il nome: nasce la UEFA Europa Conference League. L’obiettivo della nuova competizione è quello di concedere a più squadre di più paesi la possibilità di partecipare al calcio europeo. Dopo Champions ed Europa League ecco dunque un terzo torneo, che abbandona definitivamente il nome Europa League 2, che gli era stato assegnato provvisoriamente durante la fase di pianificazione.

La nuova competizione si rifarà prevalentemente alla struttura della Champions e dell’Europa League e avrà diverse analogie con il torneo che assegna la seconda coppa continentale per club:
  • La fase finale conterà 32 squadre suddivise in otto gruppi da quattro, a cui seguiranno ottavi, quarti, semifinale e finale
  • Si giocherà un’ulteriore fase eliminatoria prima degli ottavi, tra le seconde di ciascun gruppo e le terze classificate nei gruppi di Europa League
  • Esattamente come l’Europa League, la nuova competizione sarà composta da 141 partite nell’arco di 15 settimane
  • Il vincitore dell’Europa Conference League avrà il diritto di partecipare all’Europa League nella stagione successiva
  • Le partite si giocheranno il giovedì. Non ci sarà alcuna variazione, dunque, per quel che riguarda la programmazione della Champions League (sempre il martedì e il mercoledì). Cambierà invece la fascia oraria di alcune partite di Europa League, che potranno essere anticipate fino alle 16:30 del giovedì

Fonte: Sky Sport

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *