Lazio-Roma 1-1: il derby con record di pali e traverse (6)

Sblocca Kolarov su rigore, pareggia Luis Alberto

Lazio-Roma 1-1: pali (si, pali e non pari) e patta. I giallorossi, al secondo pareggio di fila all’Olimpico, sono andati in vantaggio al 17′ su rigore per un fallo di mano di Milinkovic Savic, trasformato da Kolarov, Nella ripresa, pareggio di Luis Alberto al 18′. Un derby segnato dai pali, quattro colpiti dalla Lazio e due dalla Roma. Lazio-Roma sarà ricordato come il derby dei pali e delle traverse. Le due squadre – che hanno concluso la partita sull’1-1 – ne hanno centrati sei complessivamente (cinque dei quali nel primo tempo), con la Lazio in vantaggio per 4-2. Ha iniziato Lucas Leiva con un bel tiro da fuori area, imitato da Zaniolo poco dopo. I padroni di casa hanno poi colpito altri due legni nel giro di un minuto, prima con un tiro di Immobile a botta sicura, quindi con Correa. Ancora sfortunato Zaniolo con un sinistro dal limite intorno alla mezzora. Nella ripresa ha chiuso l’elenco dei tiri sui legni Parolo, scheggiando la traversa

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.