liga-ilmionapoli

Scandalo in Spagna, partite truccate in Liga. Arrestato un ex Real

Scandalo in Spagna nel mondo del calcio: partite truccate in Liga. Arrestati diversi calciatori ed ex calciatori, tra cui un ex Real Madrid.

Un vero e proprio terremoto per il calcio spagnolo. La notizia dello scandalo in Spagna, con la Polizia che questa mattina ha effettuato diversi arresti con alcuni calciatori ed ex calciatori coinvolti sulla questione. Ai fatti sarebbero coinvolti a seguito di alcune partite truccate relative alle stagioni 2016-17 e 2017-18. Il portale spagnolo Servimedia, ha evidenziato la notizia di un’organizzazione con a capo l’ex Real Madrid, Raúl Bravo, ora in stato di detenzione oltre a Borja Férnandez del Valladolid, Íñigo López del Deportivo, Samuel Sáiz del Getafe e Carlos Aranda, ex calciatore, sono stati arrestati. In mattinata, inolotre, sarebbe arrivato un vero e proprio blitz negli uffici dell’Huesca ed anche il presidente dello stesso club, Agustín Lasaosa, è stato arrestato. Tutti i fermati sono accusati di appartenere a un’associazione per delinquere, oltre che di corruzione e riciclo di denaro.
Fonte: Servimedia.

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.