Amazon

Amazon, l’azienda di Jeff Bezos offre 25 dollari per farsi scannerizzare il corpo

A quanto pare Amazon sta raccogliendo alcuni dati sulle tipologie di corpi umani tramite un progetto. L’invito ai volontari a farsi scannerizzare, registrare e fotografare

La novità è stata notata da Mashable, secondo cui l’azienda di Jeff Bezos sta conducendo uno studio “per apprendere le diversità tra le forme del corpo“. Come incentivo a partecipare, la compagnia americana offre una carta regalo da 25 dollari. L’intero processo dura trenta minuti e, purtroppo, al momento è disponibile solo a New York. I partecipanti effettueranno un sondaggio e si sottoporranno a scansioni in 3D, oltre che a foto e video del corpo. Prima con il loro abbigliamento quotidiano e poi in costume da bagno.

Lo studio è gestito da Amazon Body Labs, la startup acquistata da Amazon nel 2017 e che ha prodotto modelli in 3D estremamente precisi per motivi legati allo shopping ed al gaming. In futuro dati come questi potrebbero essere utilizzati non solo per sistemi che consentiranno agli utenti di indossare virtualmente i capi d’abbigliamento venduti dal colosso di Seattle. Ma ad esempio anche per scovare i criminali sulla base delle caratteristiche fisiche di ogni corpo. Ad oggi però si tratta di semplici supposizioni, in quanto Amazon non ha diffuso alcuna motivazione che si cela dietro la ricerca. Ma in molti sono prossimi a scommettere che la tecnologia di body scanning sarà utilizzata per prodotti come Echo Look.

Fonte: THE VERGE

LASCIA UN COMMENTO

You must be logged in to post a comment.