GeVi Napoli, Palestrina vince 87-82 e pareggia la serie. Lulli: “Orgoglioso della mia squadra”

La GeVi Napoli Basket esce sconfitta da Gara 2 di semifinale playoff: al PalaIaia la Pallacanestro Palestrina pareggia i conti nella serie portando a casa la vittoria con il punteggio di 87-82. Gli azzurri, privi del capitano Guarino, sono rimasti in partita fino alle ultime battute di gara, cedendo il passo agli avversari solo nel finale. La serie si sposta a Napoli, venerdì 17 maggio alle 21 c’è Gara 3 al Palasport di Casalnuovo.

Queste le dichiarazioni di Coach Lulli nell’immediato post-gara:Sono molto orgoglioso dei miei giocatori che hanno lottato come leoni fino alla fine in una partita di grande spessore. Ribadisco che siamo emotivamente nella serie, peccato per alcuni errori ai liberi nei momenti decisivi. Abbiamo giocato in un campo infuocato. Siamo stati bravi a mantenere i nervi saldi anche se non siamo riusciti ad andare sul 2-0. Tutti hanno egregiamente sopperito all’assenza importante del capitano. Abbiamo dato del filo da torcere ad una delle migliori squadre dell’intero campionato. Ora si va a casa nostra con lo stesso spirito, cercando di migliorare su alcune situazioni che oggi non sono andate. Questi sono i playoff, andiamo avanti e cercheremo di vincere venerdì gara 3 davanti al nostro pubblico“.

Pallacanestro Palestrina-GeVi Napoli Basket 87-82 (26-22; 44-42; 58-60)

Pallacanestro Palestrina: Fiorucci, Rischia 13, Rossi 10, Banchi 2, Morici 15, Ochoa 8, Berretta 10, Santucci, Cecconi ne, Rizzitiello 13, Mattei ne, Carrizo 16. coach Ponticiello

GeVi Napoli Basket: Guarino ne, Chiera 16, Malagoli 4, Erkmaa 3, Molinari 3, Di Viccaro 11, Dincic 10, Giovanardi ne, Bagnoli 18, Puoti ne, Milosevic 2, Milani 15. coach Lulli.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *