03032019-insigne13-incita-napolijuve-www.ilmionapoli.it© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Napoli-Arsenal, i dubbi sono tanti: Allan è sicuro, avanza ipotesi Insigne dal 1′

Una squadra dal carattere offensivo, sfrontata e senza paura. Il Napoli di Carlo Ancelotti dovrà presentare queste caratteristiche giovedì sera, in maniera da tale da giocare al meglio una gara dall’importanza fondamentale. Sono tanti i dubbi che si susseguono all’interno delle mura di Castel Volturno e, oltre alla scelta dell’undici titolare, ci si domanda anche come potrebbe essere definita la prima stagione di Ancelotti in caso di eliminazione.

A centrocampo ci sarà sicuramente Allan, l’unico in grado di equilibrare il centrocampo e di contrastare le sortite offensive dei talenti dell’Arsenal.

Al suo fianco, statistiche alla mano, dovrebbe giocare Piotr Zielinski, reinventato questa stagione nel ruolo di centrocampista di fascia con licenza di uccidere in area di rigore. Fabian Ruiz non è più cosi sicuro di trovare spazio dal 1′, complici le ultime prestazioni non all’altezza degli standard offerti nel resto della stagione. In attacco, si fa largo l’ipotesi di un tandem Insigne-Milik: il capitano e la bandiera con il miglior marcatore stagionale.

In campo ne scenderanno solo 11 (14 probabilmente, con le dovute sostituzioni), ma lo spirito del gruppo intero sarà fondamentale per spingere la squadra verso un traguardo molto complicato da raggiungere. Servirà anche una grande cornice di pubblico, quella delle grandi occasioni, quella che soltanto l’Europa può regalare.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *