SORRENTINO2-CHIEVO© Cityspot

Chievo, la retrocessione non fa male: in arrivo un paracadute da 25 milioni

Il Chievo Verona torna in Serie B. La sconfitta maturata ieri, al Bentegodi, contro il Napoli ha sancito l’aritmetica retrocessione in una stagione partita già con l’handicap della penalizzazione (poi dimezzata) per le plusvalenze fittizie. I veneti tornano tra i cadetti dopo 11 anni e dopo aver completato il suo 17esimo anno in massima serie. Il presidente Luca Campedelli, però, si consolerà con il paracadute da 25 milioni che le nuove norme riservano a quelle compagini che perdono la Serie A dopo diversi anni.

Tra i calciatori che compongono la rosa va capito il futuro dei veterani Sorrentino e Pellissier, mentre l’ex Napoli Giaccherini ha già annunciato la permanenza rinnovando il contratto per altri 2 anni.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *